SOLARE TERMICO

Acqua sanitaria direttamente a casa tua.

Cos’è un impianto solare termico?
Un impianto solare termico trasforma l’energia solare incidente sulla superficie terreste in energia termica. E’ composto da diversi elementi: il pannello che cattura la radiazione solare e la trasforma in energia termica; il serbatoio che accumula il calore generato e altri componenti, variabili a seconda della tipologia d’installazione: la pompa solare, la centralina solare, il vaso di espansione, le valvole di sicurezza, ecc.
Attualmente la tecnologia solare termica viene utilizzata principalmente per la produzione di calore a bassa temperatura (45 – 65 °C) per il riscaldamento dell’acqua sanitaria e per il riscaldamento degli ambienti. In relazione alla tipologia di installazione e alla disponibilità di distribuzione della rete idrica di riscaldamento un impianto solare termico può distinguersi in due diverse applicazioni:
 
Circolazione naturale: veloce e conveniente, l’energia del sole viene impiegata per riscaldare l’acqua calda della tua casa senza sistemi meccanici né centraline; soluzione ideale se abiti in zone dove le temperature minime non scendono eccessivamente. L’impianto a circolazione naturale con serbatoio e pannello montati sul tetto.
 
Circolazione forzata: ideale nelle abitazioni dove il clima è più rigido. Per tale sistema si ricorre all’impiego di un serbatoio (non installato sul tetto) ed un sistema a pompa per la circolazione dell’acqua calda.

Vantaggi
– Assenza di qualsiasi tipo d’emissione inquinante
– Detrazione fiscale al 65%
– Iva agevolata al 10%
– Abbattimento dei costi annui del 70% per la produzione di acqua calda e il riscaldamento
– Risparmio dei combustibili fossili
– Tecnologia consolidata e affidabile
– Vita media di un impianto 20 anni

 

Detrazione fiscale

L’installazione di un impianto solare termico può beneficiare del regime fiscale agevolato consistente nella detrazione d’imposta del 65% in fase di dichiarazione dei redditi. Le spese sostenute entro il 31 dicembre 2014, sono detraibili in 10 anni (quote annuali di pari importo).
Infine è da ricordare che per gli impianti solari termici si applica l’aliquota IVA del 10%.